Verso Sterich E La Valle Dei Tuoni

Sterich e il Tarrasque

In questo capitolo gli eroi arrivano ad Istivin, capitale di Sterich, in cerca di qualcosa. Questo qualcosa è stato custodito per un lungo periodo da una famiglia di giganti delle tempeste, una casta sacerdotale dedicata ad Annam. Purtroppo poco dopo il termine delle Guerre Di Greyhawk, Sterich ha dovuto affrontare un periodo di attacco da parte dei giganti. Nel profondo di Sterich, si trova la città di X, dove attualmente risiede Thorbjorn. I giganti in questione si sono sacrificati per salvare Sterich, si sono immolati per rinchiudere il tarrasque sotto i monti. Il sigillo è creato da un disco di materiale meteoritico e campi di forza creato da Slerotin stesso.
Thorbjorn è un prescelto di Thor, ma ha scelto di lasciare il suo martello come sigillo per la tomba dove sono rinchiusi il tarrasque e i sacerdoti di Annam, una città-tomba. Davanti alla tomba, c'è un mighty servant of Leuk-o.

  • Leggere articolo LGJ
  • Leggere avventura dungeon #117

Piu avanti i PG troveranno un villaggio sterminato con violenza brutale a colpi di martello - molti giurano che il tizio è stato cauto e calmo per anni. Sigurd, il prescelto di loki, percepisce la ripresa del martello di Thorbjorn.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License