Nerull

Nerull è il dio della Morte, del gelo, dell'inverno, della spossatezza, dell'abbandono.
Adorato da millenni come l'incarnazione dell'abbandono nelle braccia gelide della morte dalle tribù Flan nelle Flanaess, durante le migrazioni Oeridian il culto di Nerull fu assimilato nella cultura Imperiale. Nerull assunse in questa fase storica una figura antropomorfa oggi ben riconoscibile.

Sacerdoti Importanti

Voci Correlate

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License