Giacinto Di Inestimabile Bellezza

Potente Artefatto che appare come uno splendido fiore di cristallo, originariamente in possesso dello Shan delle Acque Shah Cham Ponee, un potentissimo marid che probabilmente lo donò alla casa reale di Zeif in un punto imprecisato del passato.

Storia recente

Sin dal 350 CY, anno in cui Keoland invase Ket, il Giacinto è stato custodito nelle segrete del castello reale di Niole Dra.
Nell'anno 582 il Giacinto fu rubato da un leggendario ladro conoscito solamente come "Shadow". Qualche anno piu tardi, nel 596 CY, il Giacinto è stato visto in possesso della Regina Yolande di Celene.
Recentemente, Shaundargüll Xorlarrin, un potente mago drow proveniente da un mondo parallelo, sta cercando di prendere possesso del Giacinto, che secondo lui potrebbe essere l'unica possibile cura per un male che affligge lui e la consorte. Secondo gli studi del mago drow, la prossimità del giacinto durante il concepimento del figlio, dovrebbe garantire l'epurazione di componenti demoniaci nel sangue del neonato. Baalzebul, uno dei signori dei Sette Inferni, maledisse il feto della consorte di Shaundargüll, Chalice nell'anno 583 CY. Sin da allora Shaundargüll Xorlarrin ha ricercato la soluzione per evitare al figlio gli indicibili dolori di una vita macchiata dagli influssi dell'Inferno.
Shaundergull deve ottenere il Giacinto di Inestimabile Bellezza, ma ancora nessuno sa dove si trovi. Ha appreso di recente del suo furto dai forzieri di Niole Dra, e sta cercando Kay Demon per sapere qualcosa di piu sul ladro Shadow.

vedi Shaundargüll Xorlarrin
vedi Shadow

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License