Arrivo A Krestible

Krestible

Descrizione approfondita della città di Krestible.

Primo Approccio: I campi sono innevati e il bestiame chiuso nelle stalle calde. Krestible stessa sorge su una collina, protetta da contrafforti su tutti i lati. Sono ancora visibili segni d'attacco risalenti a quasi un secolo fa, quando Ket attaccò la città. Da questa altezza, i tetti di ardesia appaiono viola scuro. Le case hanno tetti molto appuntiti causa neve invernale, e le stradine sotto di voi sono strettissime, gli edifici molto vicini, con qualche passaggio sopra la strada, e ponticelli di pietra. Attorno è pieno di torri di avvistamento, ne avete visti anche a 10 km dalla città, anche se alcune sembrano dismesse. Al centro una alta torre bianca.
Lanzichenecchi armati di spade a due mani sottili e protetti da giachi imbottiti di stoffa trapuntata a scacchi rossi e bianchi proteggono la città dagli spalti delle spesse mura. La città e un esempio di ordine e pulizia, con viali alberati e dozzine di piccoli parchi. Tutto attorno ci sono pascoli innevati e grandi longhouse di legno dal tetto spiovente.
Dentro la città: Guardie in plate mail con alabarde e livree colorate, mazze anti-sommossa ma non letali. Molte sculture di legno, finestre e portoni intarsiati. Guardie in plate e mazza e lanzichenecchi con zweihander parcheggiati in una caserma fuori città.

  • Guardie della città e balzello
  • Incontro con tiefling: Pelle nera, zoccoli demoniaci, occhi gialli con pupilla verticale, pelle che si rinsecchisce quando ispira, corna.
  • Alloggio e pernottamento per 1 giorno alla Loggia degli Spiriti Affamati (Hungry Spirits Lodge), locanda suggerita da Dolan Starbottom.
  • La libreria: Enorme edificio affrescato di bianco, estremamente moderno. Infissi e porte sono di legno scuro lavorato.
  • Visita Crymson: In cittò Crymson si fa chiamare Ellius. Se qualcuno investiga, viene detto loro che il mago ha affittato da tre anni ormai, la torre di un vecchio mago di nome Maegor, morto nell’assedio di Krestible da parte delle forze di Ket. Ha pagato l'affitto in conio di Greyhawk City. La casa è circondata da un piccolo giardino fiorito, popolato da pericolose piante esotiche velenose. Dentro la casa ci sono specchi d'acqua ovunque, un pentacolo fatto di tasselli di legno, ci sono anche dozzine di corpi di tiefling fatti a pezzi, condannati a morte che ha comprato dal consiglio cantonale per i suoi studi.

Un forziere contiene monete di Greyhawk City, anche anche in acciaio e bronzo.

  • Crymson uccide Arelyn
  • Ulnar il mezzo-golem.
  • Mignottame
  • Negozio esoterismo

Incontri previsti domenica 19/12/2010

  • Incontro con Crymson e Ulnar in corazza di ferro freddo.
  • Fattoria e maniero di Flemin e Weslocke
  • Statue e feature caratteristiche della città.
  • Kóndkanyagn è la caccia per i Kóndkannen o vasi della conoscenza. Nessuno è stato trovato am ci sono leggende di un vecchio che li cercava e la gfente doveva aiutarlo.
  • Locanda macchine d'assedio: "allo Scorpione" Lo slum espanso di Krestible avvolge un siege engine Kettita trasformato in foresteria sacerdoti di Zodal.
  • La locanda "balla di fieno", collectively owned by the locals.
  • A fortified keep with its own armory - Il Gigante Oltraggioso
  • Crymson sa che in Mitrik e nelle Perrnland sono state rubate le ultime tre copie del Demonomicon (dal culto nero di Ahm)
  • I Reduci di Tsojcanth: Nella città ci sono almeno una trentina tra gnomi ed elfi che lavoravano con Iggwilv nel ‘400. Secondo loro le caverne non sono state realmente ripulite perchè il vero corpo di Drelzna è sepolto piu a fondo. In particolare qui in città ci sono il nano Flemin e l'elfo Weslocke. Di Dunil (una halfing), Arocken (una donna) e Ethelrede (un guerriero umano) non si sa nulla.

Il resto prosegue http://lombagreyhawk.wikidot.com/verso-le-caverne-di-tsojcanth

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License