Armi

La tecnologia delle armi ha seguito la storia della maglia delle Flanaess.
Ai tempi dell'Impero di Vecna la tecnologia era simile a quella dell'età del bronzo europea. Si suavano carri a due ruote per gli spostamenti, trainati da cavalli di piccole dimensioni (i palafreni da guerra furono introdotti nelle flanaess dagli oeridian). Non esistevano corazze di piastre.

I barbari della penisola Thillroniana hanno ereditato il segreto dell'acciaio al crogiolo dagli dwur, e sono stati i primi umani a usare questa tecnica in alcune spade chiamate ulfberht. L'acciaio di crogiolo di queste spade veniva di solito forgiato usando polvere di ossa carbonizzate.

Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License