Ahmed Hissar Hassan
Ahmed

Locandiere di Exag. Hassan è il proprietario dell'unica locanda della città, un grosso edificio che funge anche da emporio, il cui nome è semplicemente "La Pensione di Hassan". Il Baklunish originario di Ekbir è un uomo robusto e in ottime condizioni fisiche. Hassan è un uomo socievole, con i segni del sorriso attorno agli occhi, e veste con una semplice tunica di lana grezza tessuta in casa e un grembiule di cuoio.
Ahmed possiede l’unica locanda di Exag. Il pernottamento presso la pensione costa un marco d'oro a notte. Come colazione la pensione offre pappe di frumento, carne alla brace a pranzo e qualsiasi altra forma di cibarie che il locandiere riesce a reperire giorno per giorno.
Ahmed prova a educare i giovani all’apertura mentale, ma il governo è fortemente repressivo in questi termini e la popolazione di Exag vede l'attitudie di assan con occhio sospetto.

1/1/596 L'uomo pare essere preoccupato per il diffondersi di una nuova sostenza nella cità dal nome innocuo di Benvenuto Verde. Kay Demon e Tarna lo incontrano il il primo giorno dell'anno.

npc
Salvo diversa indicazione, il contenuto di questa pagina è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License